LA TECNICA DI ARRAMPICATA IN TREE-CLIMBING: VANTAGGI ED ESPERIENZE PRATICHE


INCONTRO TECNICO (relatore Dott. Agr. Filippo Donna)

“LA TECNICA DI ARRAMPICATA IN TREE-CLIMBING: VANTAGGI ED ESPERIENZE PRATICHE”

 

L’incontro tecnico, si terrà:

Giovedì 5 febbraio 2015 dalle ore 17.00 alle ore 19.00 c/o Aula magna dell’Istituto Tecnico Agrario Pastori di Brescia

Programma dell’incontro:

  • Tree climbing: una tecnica di lavoro sicura
  • Vantaggi per la pianta  e per il cliente
  • Tipi di interventi: Potature, abbattimenti controllati, consolidamenti, interventi d’urgenza
  • Cenni di esperienze lavorative e dibattito aperto

 

ARGOMENTI TRATTATI:

Tree climbing: una tecnica di lavoro sicura

  • Corsi di formazione e aggiornamento professionale
  • Certificazione e autorizzazioni
  • Dispositivi di protezione individuale e attrezzature specifiche

Vantaggi per la pianta  e per il cliente

  • Il tree climbing permette di raggiungere tutte le parti della chioma anche e soprattutto in situazioni in cui, per problemi di accessibilità da parte di mezzi meccanici, sarebbe difficile intervenire
  • Il mancato rischio di costipamento del terreno causato da interventi con autoscala che comporta danni sia al tappeto erboso che all’albero stesso;
  • Danneggiamenti a rami o branche causati dall’uso di bracci meccanici o piattaforme per operazioni da effettuare all’interno della chioma soprattutto nel caso di piante di notevoli dimensioni.

Tipi di interventi: Potature, abbattimenti controllati, consolidamenti, interventi d’urgenza

  • Potature e rimozioni all’interno della chioma delle parti secche in modo molto più accurato;
  • Abbattimento controllato: Taglio di un albero in situazioni difficili come nei casi in cui edifici, abitazioni, pali o fili della luce o qualsiasi altra cosa si trovi proprio sotto la chioma dell’albero;
  • Consolidamento: rendere sicuro un albero legando le branche con cavi di acciaio o di polipropilene

Cenni di esperienze lavorative e dibattito aperto

  • Verranno presentati alcuni lavori eseguiti con la tecnica direttamente dai Tree Workers, che potranno rispondere alle domande del pubblico.